L’iniziativa No Billag colpisce l’intero settore dei media

“Fine” della SSR e “fine” di tutte le emittenti radiotelevisive private finanziate dal canone. Sarebbero queste le conseguenze dirette di un’accettazione dell’iniziativa NoBillag. Ma quali sarebbero le ripercussioni generali di questo scenario sulle condizioni di lavoro degli operatori dei media e del settore dei media in Svizzera? NoBillag distruggerebbe direttamente 6800 posti di lavoro presso…